Mostra d’illustrazione


Muta-menti, illustrazione di Giulia Guerrini per Cose Belle Contest d'illustrazione 2020

Muta-menti


Autore
Giulia Guerrini

Esecuzione
Firenze (Fi), 2020, Mista (china, seppia, grafite e digitale).

Descrizione
“Una donna osserva una cicala posata sulla sua mano. Alle sue spalle, su una colonna, è rimasta aggrappata la muta dell'insetto.”

Motivazione
“Tramite il simbolo della cicala e della sua muta, ho rappresentato la rigenerazione interiore che avviene in certi momenti della vita di una persona, quando si ha la percezione di essersi lasciati qualcosa alle spalle per aprire un capitolo nuovo. Questo è un processo che non può avvenire senza la volontà della persona, senza la sua forza di spirito, rappresentata allegoricamente dalla colonna.”

Vuoi partecipare al nuovo
Cose Belle Contest d’illustrazione?