Mostra d’illustrazione


Fractures, illustrazione di Serena Gramaglia per Cose Belle Contest d'illustrazione 2020

Fractures


Autore
Serena Gramaglia

Esecuzione
Torino (To), 2020, mista (monotipia e pittura digitale).

Descrizione
“L'illustrazione rappresenta la Natura, cioè la Vita, che si impossessa del corpo immobile e logorato di una statua, appropriandosi delle sue fratture. L'ho realizzata mescolando tecniche tradizionali al digitale: la statua e le texture presenti nel disegno sono realizzati in monotipia (colore ad olio su carta), mentre la vegetazione, cioè il Nuovo, sono dipinti digitalmente . I fiori sono delle Calle bianche, che nella mitologia greca sono associate al concetto di fertilità e rinascita.”

Motivazione
“La mia illustrazione vuole essere una metafora, un promemoria che ci ricorda che attraverso le ferite può entrare luce, possibilità, nuovi inizi. Una Rigenerazione come Cura e crescita personale, che può avere luogo anche durante l'apparente immobilismo di una circostanza dolorosa.”

Vuoi partecipare al nuovo
Cose Belle Contest d’illustrazione?