Mostra d’illustrazione


Intreccio di intenti, illustrazione di Fabrizio Mariani per Cose Belle Contest d'illustrazione 2020

Intreccio di intenti


Autore
Fabrizio Mariani

Esecuzione
Carpineto Sinello (Ch), 2020, digitale.

Descrizione
“Un cestino di vimini che si è rotto e si rigenera attraverso l'azione collettiva, contiene una mela, simbolo della consapevolezza, della bellezza e biglietto per il passaggio a un altro mondo possibile. Un'immagine che nasce nel subconscio e si rivolge direttamente al subconscio attraverso l'uso di simboli universali, come i gesti delle mani.”

Motivazione
“Per realizzare una società più giusta è necessario che ogni individuo sia consapevole della propria natura e della natura umana, dei lati oscuri che hanno causato degenerazione della società, consapevole di cosa siano la paura, l'odio, l'orgoglio, ecc. Solo allora si potranno rigenerare gli intrecci delle relazioni umane e attraverso di esse rigenerare la compassione, l'empatia, l'amore.”
Marchio Cose Belle

Vuoi partecipare al nuovo
Cose Belle Contest d’illustrazione?

Vuoi partecipare al nuovo
Cose Belle Contest d’illustrazione?

La 5a edizione è in arrivo.

La 5a edizione è in arrivo.