Mostra d’illustrazione


La custode del cielo, illustrazione di Silvia Ruocco per Cose Belle Contest d'illustrazione 2020

La custode del cielo


Autore
Silvia Ruocco

Esecuzione
Milano (Mi), 2020, digitale.

Descrizione
“I miei personaggi solitamente possiedono un nome perché rappresentano per me amici immaginari. La custode del cielo, non ha nome. Ho deciso di attribuirle un'identità generica per permettere a tutti di identificarsi in questo panorama silenzioso.”

Motivazione
“La stella non è che una rappresentazione tangibile di un'energia che cresce in noi. La nostra forza alimenta una luce interiore proiettandola esteriormente. Il silenzio e la sospensione del tempo amplificano questo spazio individuale dove avviene la nostra nuova nascita. Le stelle, alimentate dalla luce primaria, illuminano chi ci circonda. Noi siamo luce. Ho rappresentato questo soggetto molto istintivamente. Le illustrazioni mi appaiono nella mente ed io cerco di trasporle su carta. Sento molto il tema del silenzio. Per me diviene oggetto e soggetto per una rinascita. Non serve il rumore. Il silenzio forzato delle nostre case è un pretesto per portarci alla sua accettazione. Il silenzio in questo periodo è notturno, sinistro. Non ne siamo abituati e dobbiamo adottare per forza un cambiamento per non impazzire.”

Vuoi partecipare al nuovo
Cose Belle Contest d’illustrazione?