Sentire la sabbia, come piace a me, illustrazione di Tatiana Furlan per Cose Belle Festival 2019

Sentire la sabbia
Menzione speciale


Autore
Tatiana Furlan

Esecuzione
San Donà di Piave (Ve), 20I9, mista (acquerelli, inchiostro e matite ad olio).

Descrizione
“La mia opera è piuttosto descrittiva ma diretta. Vi sono rappresentati due piedi da una prospettiva che ci immedesima in ognuno di noi. Sono due piedi pallidi sul bagnasciuga bagnati dall'onda del mare.”

Motivazione
“La bellezza delle emozioni semplici. I piedi pallidi sono quei piedi di inizio estate. Timidi, infreddoliti ma con tanta voglia di sentire sotto di loro la texture della sabbia e l'acqua fresca del mare. Sin quando ero piccola il bello di andare al mare…”

Ti piacerebbe partecipare
al nuovo Contest d’illustrazione?

Disegna con noi.

Condividi il tuo talento.