Punti di vista, illustrazione di Stefania Mallegni per Cose Belle Festival 2019

Punti di vista
Menzione speciale


Autore
Stefania Mallegni

Esecuzione
Viareggio (Lu), 20I9, matite colorate su cartoncino nero.

Descrizione
“Un banco di pesci nuota tra i sassi sul fondo del mare, uno stormo di uccelli vola nel cielo tra le cime delle montagne, mentre gli alberi si godono il vento tra le fronde e guardano le onde del mare in lontananza. Che bellezza! E se cambiassimo punto di vista guardando le cose in altro modo? Potremmo notare che ogni elemento dell’opera ha un proprio carattere: i sassi sono delle B, i pesci E, le onde L, gli alberi E, le montagne Z e gli uccelli A, insieme per formare la parola Bellezza.”

Motivazione
“Ho illustrato la bellezza delle diverse possibilità. Mi piaceva dimostrare, soprattutto a me stessa, che segni e colori possono dare diverse possibilità ai codici e alle costruzioni mentali. Non è tutto bianco o nero, ma una E può diventare un pesce e una zeta una montagna, e la parola bellezza non finisce lì, ma può diventare un paesaggio, basta crederci. Mi piace e trovo bellezza nel dare nuove forme alle cose, riutilizzare, creare, aprire la mente e non restare chiusi nella prima idea di un oggetto o di una forma.”

Ti piacerebbe partecipare
al nuovo Contest d’illustrazione?

Disegna con noi.

Condividi il tuo talento.