Piccole cose belle e felicità, illustrazione di Sara Donati per Cose Belle Festival 2018

Piccole cose belle e felicità
Premio Interazioni


Autore
Sara Donati

Esecuzione
Milano, 20I8, mista (grafite, pigment liner, acquerelli, digitale).

Descrizione
“L'illustrazione raffigura una ragazza, avvolta da morbidi capelli, che tiene fra le mani margherite (simbolo di purezza e semplicità, e fiore con cui si fa il famoso m'ama non m'ama) e soffioni (simbolo tra le molte cose anche di speranza e soffiandoci su si esprimono desideri).…”

Motivazione
“Alla domanda cosa è per me la felicità non riesco a scegliere un solo momento preciso perché si può essere felici per tante cose e in modi diversi, e di felicità ce ne sono tante forme tutte belle: come mamma, come donna, come moglie, come artista... Allora non potendo dare una sola risposta, ho provato a mettere tante risposte in un solo disegno.”

Condividi sui social.

Ti piace questa illustrazione? Esprimi la tua preferenza condividendola sulla tua pagina Facebook con l'hashtag #cosebellecontest18.

Iscriviti alla newsletter.

Riceverai aggiornamenti e curiosità sulle attività del Festival.