Mostra d’illustrazione


Il mondo appare diverso da quassù, illustrazione di Giulia Coppi per Cose Belle Contest d'illustrazione 2020

Il mondo appare diverso da quassù


Autore
Giulia Coppi

Esecuzione
Genova (Ge), 2020, digitale.

Descrizione
“L'illustrazione presentata può essere considerata polisemica, nel senso che ho cercato di sintetizzare molteplici aspetti e forme della rigenerazione: se all'apparenza essa rappresenta un complesso abitativo colorato e a misura di persona, data la sua posizione nello spazio, può essere guardato contemporaneamente da più angolazioni e per questo si nota come sia talvolta aperto, talvolta chiuso.”

Motivazione
“Ho cercato di evidenziare diverse accezioni del concetto di rigenerazione. A partire da quella urbana fino ad una propria del pensiero: è proprio quando credete di sapere qualcosa che dovete guardarla da un’altra prospettiva (cit. R.W.), così uno spazio che è in apparenza chiuso e senza vie di uscita, come la difficoltà legata alla pandemia, può in realtà rivelarsi aperto a nuove prospettive.”

Vuoi partecipare al nuovo
Cose Belle Contest d’illustrazione?