La carta della Bellezza, illustrazione di Domenico Liberti per Cose Belle Festival 2019

La carta della Bellezza
Menzione speciale


Autore
Domenico Liberti

Esecuzione
Milano, 20I9, digitale.

Descrizione
“La mia illustrazione rappresenta un'ipotetica carta dei tarocchi che rappresenta la bellezza effimera intesa come apparenza di se e dettata da canoni che variano nel tempo, specialmente (o quasi soltanto) per le donne.”

Motivazione
“La mia idea è stata quella di mixare alcuni canoni di bellezza femminili, ripescati dal mondo dell’arte, che ripercorrono i tempi a partire dal volto dai tratti greci tipico dei dipinti su vaso. Poi c’è il corpo che invece si ispira al barocco e ai corpi morbidi di Rubens. Un tocco esotico sta nelle molteplici braccia della dea Kali, fino al gesto orami più naturale per immortalare la propria immagine, ossia il selfie. I tratti che delimitano delle aree sono invece riconducibili ai gesti fatti dal chirurgo plastico sul corpo.”

Ti piacerebbe partecipare
al nuovo Contest d’illustrazione?

Disegna con noi.

Condividi il tuo talento.